I migliori integratori per infiammazione 10 aiutano a prendere in considerazione

best-integratori-per-infiammazione

Infiammazione è un processo che è controllato dal sistema immunitario. Si verifica quando il sistema immunitario rileva una lesione o invasori e organismi stranieri dannosi e li attacca con globuli bianchi. Ciò provoca gonfiore, arrossamento, dolore e calore nella regione. L'infiammazione è parte del processo di guarigione, tuttavia l'infiammazione eccedente è la base di molte malattie e malattie. Alcune di queste malattie includono l'artrite, la malattia infiammatoria intestinale, la colite, la malattia infiammatoria pelvica e altro ancora.

Ridurre l'infiammazione non necessaria può aiutare a combattere le malattie e le malattie infiammatorie, migliorare il benessere e la salute generale in modi profondi. Ci sono diversi modi per ridurre l'infiammazione, come mangiare bene, assicurandoti di bere abbastanza acqua e, a volte, assumendo integratori.

Come possono aiutare i supplementi a ridurre l'infiammazione?

C'è una varietà di ottimi integratori per l'infiammazione che funzionano in modi diversi. Alcuni forniscono al vostro corpo un ulteriore incremento di antiossidanti che supportano e modulano il sistema immunitario, oltre a ridurre i danni causati dall'ossidazione e dai radicali liberi che possono causare una risposta infiammatoria.

Altri buoni supplementi di infiammazione contengono composti beneficiali che neutralizzano le sostanze infiammatorie o stimolano il corpo per produrre sostanze che inibiscono i composti infiammatori. Alcune sostanze antiossidanti naturali provenienti dalle piante sembrano avere questi benefici antinfiammatori.

Alcuni integratori sono più utili per specifici tipi di infiammazione, mentre altri sono buone sostanze anti-infiammatorie in generale.

Perché dovresti assumere integratori anti-infiammatori?

L'infiammazione può causare malattie e malattie nelle regioni localizzate o può influenzare l'intero corpo. È possibile contribuire all'infiammazione del corpo intero conducendo uno stile di vita sedentario, fumando, bere alcol e attraverso lo stress.

La dieta svolge anche un ruolo importante in quanto è infiammato il tuo corpo su base regolare. La mancanza di esercizio fisico e il sovrappeso possono anche causare un'infiammazione cronica (a lungo termine) che potrebbe non essere visibile come un'infiammazione acuta (a breve termine) causata da lesioni.

Supplementi antinfiammatori 10 da considerare


Curcumina

Qual è la curcumina?

Curcumina è un antiossidante polifenolo che proviene da una spezia chiamata curcuma. È il composto che conferisce alla curcuma il suo colore giallo-arancio, ed è noto per essere la principale fonte di benefici per la salute della curcuma. La curcuma è stata usata per migliaia di anni come spezia indiana in piatti al curry e nella medicina tradizionale ayurvedica. Nell'ayurveda, la curcuma è considerata un alimento pacificante.

Pitta dosha è l'energia che controlla il metabolismo, il calore corporeo, la digestione e l'assorbimento secondo la tradizione ayurvedica. Questo uso tradizionale della curcuma (per ridurre il pitta o il calore) si tramuta nel giorno moderno, perché a volte è efficace. La curcumina è la ragione per cui è noto che è utile per ridurre il calore, l'infiammazione dell'AKA. La curcumina è generalmente disponibile sotto forma di pillole di curcumina, polveri, estratti e tinture.

Come la curcumina può aiutare l'infiammazione

Curcumina è un potente agente antinfiammatorio e studi hanno dimostrato che possa anche modificare le risposte del sistema immunitario. Può anche aiutare con altri problemi di salute legati all'infiammazione, e ha ulteriori vantaggi: è antibatterico e antifungino, che aiuta a proteggerti dalle infezioni.

Come prendere curcumina

Il curcumina ha una bassa biodisponibilità, in modo da assicurarsi di ottenere un supplemento di curcumina formulato per migliorare l'assorbimento. Un modo per aumentare l'assorbimento della curcuma è prendendolo con estratto di pepe nero, che comprendono molte formulazioni. Molti prodotti consigliano di portarlo con il cibo.

Fonti alimentari di curcumina

I cibi curcuminici includono tutto ciò con la curcuma in esso. La curcuma è una spezia versatile e, anche se è più nota per il suo utilizzo nel curry, ci sono molti altri modi per usarla. Puoi gustare il pollo con lei, fare tè da lei, insalate di stagione e uova con lui e molto altro ancora.

Effetti collaterali di curcumina

Curcumina è una sostanza naturale generalmente ben tollerata, tuttavia alcune persone possono avere effetti indesiderati indesiderati. Questi effetti indesiderati possono includere disturbi dello stomaco, nausea, diarrea ecc.

Top 10 curcumina integratori


Acido alfa-lipoico

Che cos'è l'acido alfa-lipoico?

L'acido alfa-lipoico è un potente antiossidante prodotto naturalmente dal corpo e presente in molti alimenti. Aiuta a trasformare il glucosio (zucchero) in energia, e aiuta anche a migliorare la funzione di altri antiossidanti. È un antiossidante unico perché è solubile in acqua e grasso, mentre la maggior parte degli antiossidanti è solubile in acqua. In forma di supplemento, è disponibile in pillole di acido alfa-lipoico o come iniezione endovenosa eseguita da un operatore sanitario.

Come l'acido alfa-lipoico può aiutare l'infiammazione

L'acido alfa-lipoico può agire come un agente anti-infiammatorio, un potente antiossidante e un sostenitore cardiovascolare.

Come prendere l'acido alfa-lipoico

L'acido alfa-lipoico è solubile sia dall'acqua che dal grasso. Gli studi non sono conclusivi se è meglio prenderlo con o senza un pasto, in modo da poterlo prendere in base alla tua preferenza. Ci sono alcune prove che lo prendono accanto ai bianchi dell'uovo crudo può ridurre l'efficacia.

Fonti alimentari acido alfa-lipoico

Alimenti alcolici lipoici comprendono broccoli, amache, spinaci, patate, lieviti, pomodori, cavolfiori di Bruxelles, carote e altro ancora. Tuttavia, la quantità presente in questi alimenti è molto bassa. Una delle fonti più ricche di acido alfa-lipoico è carne organica. Questo perché è si lega alle proteine.

Effetti collaterali di acido alfa-lipoico

Gli integratori di acido alfa-lipoico sono considerati generalmente sicuri, tuttavia alcune persone che lo assumono potrebbero avere un'eruzione cutanea. L'acido alfa-lipoico può anche abbassare lo zucchero nel sangue, quindi parlane con il medico prima di iniziare.

Top 10 acido alfa-lipoico supplementi


Zenzero

Che cosa è Ginger?

Zenzero è una pianta con radici che vengono utilizzate come spezie, tisane e medicinali. È un tipo di rizoma tuberoso, proprio come la curcuma. È nativo per scaldare i climi asiatici e indiani, ed è ora cresciuto in Medio Oriente, in Sud America e in Africa.

Ha proprietà naturali antibatteriche e antinfiammatorie, per questo è stato un elemento fondamentale della medicina tradizionale secoli. Il suo uso più comune nel corso della storia è stato quello di aiutare i disturbi digestivi. È disponibile come integratore in più forme, tra cui polvere di radice di zenzero, estratti, tinture, tè, oli e pillole di zenzero.

Come lo zenzero può aiutare l'infiammazione

I principi attivi dello zenzero sono chiamati fenoli e hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie benefiche per la salute. Lo zenzero e i suoi metaboliti sono stati trovati a si accumulano nel tratto gastrointestinale, che è parte del motivo per cui può essere efficace per problemi digestivi.

Come prendere Ginger

I migliori integratori di zenzero sono disponibili in diverse forme, inclusi estratti, compresse, pillole di zenzero, tinture e tè, quindi l'amministrazione può differire per formare.

Fonti alimentari dello zenzero

Gli alimenti di zenzero includono qualsiasi prodotto fatto con lo zenzero. Come spezia, puoi anche cucinare con lei a casa. È spesso utilizzato nelle ricette asiatiche e per speziare carni. È anche una spezia popolare da usare nei dessert.

Effetti indesiderati

Lo zenzero è generalmente ben tollerato. Tuttavia, lo zenzero assunto in grandi dosi può causare bruciore di stomaco, gas, nausea, ecc. Può anche interagire con anticoagulanti. Consultare il proprio medico prima di prendere lo zenzero.

Top 10 Ginger integratori


Olio di pesce

Che cosa è l'olio di pesce?

L'olio di pesce è un integratore che proviene dai tessuti di pesci grassi dell'acqua fredda come salmone, tonno, halibut, aringhe, acciughe, sgombri, ecc. Contiene un gruppo di grassi sani, chiamati acidi grassi omega-3, che sono necessari per Salute.

Come l'olio di pesce può aiutare l'infiammazione

I benefici antinfiammatori dell'olio di pesce sono più studiati in riferimento all'artrite reumatoide. Alcuni piccoli studi hanno scoperto che può aiutare a ridurre il dolore alle articolazioni e la rigidità mattutina.

Come prendere olio di pesce

L'olio di pesce può essere preso con o senza un pasto, ma prendendolo con il cibo può ridurre l'istanza di burps pesci o respiro pesce. È anche possibile congelare i supplementi di olio di pesce per ridurre la pesce.

Fonti alimentari dell'olio di pesce

I cibi di olio di pesce sono grassi e pesci di acqua fredda. Gli acidi grassi Omega-3 possono anche essere trovati in alcune noci, uova e oli, ma queste fonti spesso non contengono entrambi gli acidi grassi che l'olio di pesce fa; noto come EPA e DHA.

Olio di pesce Effetti collaterali

Gli integratori di olio di pesce sono di solito sicuri e ben tollerati, e gli effetti collaterali più comuni sono i burps di pesce e il respiro pesce. Tuttavia, grandi dosi possono interferire con la coagulazione del sangue. Grandi dosi possono anche aumentare il rischio di sanguinamento.

Top 10 di pesce supplementi di olio


Antiossidanti

Cosa sono gli antiossidanti?

Gli antiossidanti sono composti che inibiscono l'ossidazione. L'ossidazione è un processo che può degradare le cellule. Ad esempio, quando si apre una mela, inizia velocemente a diventare marrone a causa del processo di ossidazione. Lo stress ossidativo nel corpo produce radicali liberi, che sono molecole altamente reattive e di breve durata che possono danneggiare le cellule e contribuire al processo di invecchiamento.

Gli antiossidanti aiutano a combattere lo stress ossidativo e aiutano a neutralizzare i radicali liberi; proteggere il tuo corpo e le tue cellule da potenziali danni.

Come aiutano gli antiossidanti a ridurre l'infiammazione

Gli antiossidanti sono efficaci integratori per l'infiammazione perché aiutano a combattere il danno cellulare che può causare una risposta infiammatoria. Aiutano anche a supportare e modulare la risposta immunitaria, che aiuta il sistema immunitario a reagire in modo eccessivo. Gli antiossidanti sono ben noti anche per i loro benefici sulla salute della pelle. La pelle è più bombardata da tossine e agenti ossidanti, quindi ha senso.

Come prendere antiossidanti

Ci sono integratori antiossidanti che sono sia solubili in acqua che in grassi, quindi a seconda del supplemento, ci saranno diversi modi benefici per assorbirlo. Leggere i fatti supplementari e seguire le istruzioni di dosaggio sul prodotto.

Fonti alimentari antiossidanti

Gli alimenti antiossidanti che forniscono le fonti più ricche di antiossidanti sono frutta e verdura. Molti super-alimenti contengono un sacco di antiossidanti, come il cavolo, le bacche di goji, le bacche di acai, i mirtilli selvatici e altro ancora.

Effetti collaterali antiossidanti

Gli antiossidanti sono generalmente sicuri e ben tollerati. Tuttavia, alcuni supplementi antiossidanti, se assunti in grandi dosi, possono aumentare il rischio di alcune malattie. Questi includono beta-carotene e vitamina E.

Top 10 supplementi antiossidanti


Resveratrol

Che cosa è il resveratrolo?

Resveratrol è un antiossidante polifenolo che si trova comunemente nel vino rosso. Il consumo medio di vino rosso è stato a lungo associato ridotto rischio di malattie cardiovascolari. Appartiene a una classe di polifenoli chiamati stilbenes, che sono prodotti da alcune piante in risposta a lesioni, radiazioni UV o stress. L'antiossidante è stato scoperto per la prima volta nel vino negli 1990 e da allora è stato studiato per i suoi potenziali benefici per la salute.

Come il resveratrolo può aiutare l'infiammazione

Come un potente antiossidante, il resveratrolo ha benefici anti-infiammatori e immunitari. Gli studi hanno trovato il resveratrolo è in grado di inibire gli enzimi infiammatori e può anche essere in grado di inibire le sostanze chiamate fattori di trascrizione pro-infiammatoria.

Come prendere il resveratrolo

Il resveratrolo è solubile in acqua, quindi non deve essere assunto con gli alimenti. Resveratrolo può interagire con alcuni farmaci da prescrizione, quindi rivolgersi al proprio medico prima di assumere un integratore resveratrolo.

Fonti alimentari di resveratrolo

Resveratrol alimenti sono vino rosso, pelli d'uva rossa, succo d'uva viola, mirtilli e arachidi. Le fonti più ricche di resveratrolo sono tuttavia provenienti da integratori.

Resveratrolo Effetti collaterali

Il resveratrolo è generalmente considerato sicuro, e la maggior parte delle persone non presenta effetti collaterali negativi. Tuttavia, può rallentare la coagulazione del sangue. Se sei in stato di gravidanza o allattamento, rivolgiti a un medico prima di completare il resveratrolo.

Top 10 Resveratrolo


Bromelina

Che cos'è Bromelain?

La bromelina è un enzima presente negli ananas. Aiuta a migliorare la digestione delle proteine, motivo per cui l'ananas è stato usato storicamente in America centrale e meridionale per aiutare l'indigestione e l'infiammazione.

L'enzima è stato isolato per la prima volta negli ultimi 1800 ed è stato approvato in medicina tedesca a scopo di gonfiore e infiammazione dopo gli interventi chirurgici.

Come la bromelina può aiutare l'infiammazione

bromelinastimola il corpo per produrre sostanze che combattono il dolore e il gonfiore. È particolarmente efficace per l'infiammazione dei seni. Se stai cercando un integratore anti-infiammatorio ben arrotondato, la bromelina potrebbe essere la scelta giusta per te!

Come prendere Bromelain

Bromelain deve essere assunto su uno stomaco vuoto, a meno che non lo sia preso come un aiuto digestivo. Il bromelain può interagire con diversi farmaci, quindi parlare con un medico prima di prendere un integratore bromelina.

Fonti alimentari di bromelina

L'unico cibo di bromelain che esiste è l'ananas. Le ricette e gli alimenti che includono ananas, quindi, includono bromelina.

Effetti collaterali di bromo

Il bromelain è generalmente sicuro per la maggior parte delle persone quando viene preso in quantità adeguate. Tuttavia, il bromelain può causare effetti collaterali come disagio intestinale e diarrea. Il bromelain può anche interagire con i farmaci.

Top 10 Supplementi al bromo


Evening Primrose

Che cosa è la Primrose?

Primula di sera è un integratore naturale che proviene dai semi della primula della sera; una pianta originaria del Nord America. Ora cresce in Europa e nell'emisfero australe e produce un fiore giallo. Le foglie erano tradizionalmente usate dai nativi americani per ferite minori, mal di gola e problemi gastrointestinali. L'olio contiene un acido grasso chiamato acido gamma-linoleico che viene utilizzato per le condizioni della pelle, l'artrite reumatoide e le condizioni cardiovascolari, tra le altre cose.

Come l'enotera può aiutare l'infiammazione

Acidi grassi che si trovano in enotera l'olio può essere usato dall'organismo e può aiutare a combattere l'infiammazione.

Come prendere la primavera di sera

L'olio di primula di notte non deve essere preso con o senza cibo. Questo integratore può interagire con i farmaci, quindi parlare con il medico prima di prendere l'olio di primula di sera.

Origini alimentari di primavera sera

La primula di sera è l'unica fonte di primula di sera. Le radici possono essere cotte e consumate, o le foglie utilizzate in un'insalata. Tuttavia, l'acido gamma-linoleico benefico è presente nei semi.

Effetti collaterali di Primrose

L'olio di enotera è in genere un integratore naturale sicuro, tuttavia alcune persone sperimentano effetti collaterali. Questi possono includere acne, dolore addominale, ansia, gonfiore ecc.

Top 10 Supplementi di Primrose di Sera


Olio di semi di lino

Che cosa è olio di semi di lino?

Lino è una pianta che è una pianta erbacea che viene coltivata per le sue fibre ei suoi semi. Le fibre della pianta di lino vengono utilizzate per la biancheria, ei semi vengono mangiati a causa del loro elevato contenuto di nutrienti. Di semi di lino, chiamata anche lino, è alta in fibra, acidi grassi omega-3 e lignani. Lignani sono un altro tipo di antiossidanti polifenolici.

Gli acidi grassi Omega-3 hanno benefici cardiovascolari e muscoloscheletrici e la fibra può aiutare a mantenere un peso sano e un sistema digestivo; fare un seme di lino un superalimento. L'olio di semi di lino estrae gli acidi grassi omega-3 e i lignani da integrare a fini sanitari.

Come l'olio di semi di lino può aiutare l'infiammazione

I sani omega-3 polinsaturi e i lignani antiossidanti nell'olio di semi di lino sono anti-infiammatori, rendendolo uno dei migliori integratori per l'infiammazione.

Simile all'olio di pesce, l'olio di semi di lino ha i benefici degli acidi grassi omega-3. Tuttavia, l'olio di semi di lino non contiene tutti gli omega-3 importanti. L'olio di pesce contiene i grassi noti come EPA e DHA, mentre l'olio di semi di lino contiene ALA.

Come prendere olio di semi di lino

L'olio di semi di lino può essere assunto con o senza cibo, ma può interagire con determinati farmaci. Consultare un medico prima di prendere olio di semi di lino.

Fonti alimentari di olio di semi di lino

I cibi di olio di lino includono: semi di lino! I semi di lino sono un'aggiunta popolare ai frullati per il loro nutrimento e il contenuto di fibre. I semi di lino possono anche essere aggiunti a insalate, zuppe e prodotti da forno.

Olio di lino Effetti collaterali

L'olio di semi di lino è generalmente sicuro e naturale. Grandi dosi di olio di semi di lino (30 o più) possono ammorbidire le feci o causare diarrea, ma le dosi regolari sono ben tollerate.

Top 10 Supplementi Olio di Flaxseed


spirulina

Che cosa è Spirulina?

La spirulina è un cianobatterio noto come alghe blu-verdi. È ricco di vitamine, minerali, proteine ​​e antiossidanti. Alcuni di questi nutrienti includono vitamina E, complesso di vitamina B, zinco, rame, manganese, beta-carotene, ferro, selenio e acido gamma-linoleico.

Come la spirulina può aiutare l'infiammazione

La spirulina entra nella nostra lista dei migliori integratori per l'infiammazione grazie ai suoi antiossidanti e al contenuto di acido gamma-linoleico. Sia l'acido gamma-linoleico che gli antiossidanti benefici nella spirulina lavorano in sinergia per creare un supplemento per l'infiammazione. Oltre a questo, è ricco di sostanze nutritive.

Come prendere Spirulina

Spirulina può essere presa come pillola o come polvere. La polvere può essere mescolata in bevande o aggiunta al cibo. Spirulina può essere assunta con o senza cibo.

Fonti alimentari di Spirulina

Gli alimenti di Spirulina sono disponibili solo da spirulina. Puoi comprarlo come supplemento. Alcune persone la coltivano a casa.

Spirulina effetti collaterali

La spirulina è in genere sicura e naturale. Tuttavia, assicurarsi di ottenere la spirulina da una fonte affidabile, perché le alghe possono essere facilmente contaminate da tossine o batteri nocivi. Si consiglia di parlare con il medico prima di assumere la spirulina.

Top 10 Spirulina Supplementi